Governatore Nello Mari - Lettera Luglio 2022

Cari amici,

Vi scrivo questa mia prima lettera mentre mi trovo a Roma insieme agli altri governatori italiani, di Malta e San Marino, per elaborare insieme l’inizio dell’anno rotariano.

Momento di suggestiva caratterizzazione che dà un’impronta di particolare solennità e autorevolezza a tutti noi che viviamo l’emozione, memori di rappresentare tutti i club del nostro Distretto.

In ogni club si è festeggiato o si sta per festeggiare il Passaggio del Collare tra il presidente alla fine del suo mandato e l’incoming; si alterna e cambia la leadership ed il Rotary cambia interlocutore ma non il suo messaggio, anzi lo rafforza con nuova linfa e vitalità che porterà al club, sull’onda del messaggio del Presidente Internazionale, le indicazioni su cui puntare per raggiugere gli obiettivi proposti “IMMAGINA IL ROTARY”.

Oggi più che mai abbiamo bisogno di rotariani che con capacità, equilibrio e saggezza mettano a disposizione il loro tempo, per gestire al meglio la nostra organizzazione nel suo processo di cambiamento “inarrestabile”.

Mettiamoci al servizio del Rotary e nel processo di cambiamento in cui siamo inglobati dimostriamo, manifestiamo e concretizziamo un Rotary come il nostro Presidente Internazionale Jennifer Johns, ci ha indicato e ci ha suggerito di immaginare.

In questo particolare momento dove parliamo di eliminare le barriere all’inclusione, dove il nostro impegno per la diversità, l’equità e l’inclusione (D.E.I.) è aumentato e dove è stato deciso di includere i club Rotaract come tipo di affiliazione distinta, il Rotary è stato posizionato per un futuro innovativo e adattabile.

E’ importante riunire le forze, innalzare la bandiera del Rotary e portare avanti il nostro servizio per un futuro migliore con l’espresso desiderio di vincere le battaglie che ci siamo posti, senza dimenticarsi del progetto Polio.

L’informazione è diventata il veicolo a cui tutti noi facciamo riferimento nelle sue più disparate forme comunicative; ricordatevi che se vogliamo farci conoscere nella comunità in cui ci troviamo inseriti è importante far sapere che cosa stiamo facendo: far sapere gli obiettivi che ci siamo posti e che abbiamo raggiunto, è importante che gli altri club siano messi a conoscenza di quello che stiamo predisponendo.

E’ essenziale per non dire “vitale” che sia incrementata una conoscenza maggiore, all’interno del Distretto, dell’attività che viene svolta dai club come pure all’esterno.

La gente deve sapere di “NOI” deve conoscere il nostro modo di pensare e di agire, deve chiederci “ASK ME ABOUT ROTARY”. Questa domanda vuole esprimere tante considerazioni, quella più importante è la classica manifestazione di curiosità che è stata sollecitata, da vedere, leggere e sentire parlare di Rotary. Siamo una squadra e come squadra operiamo.

Cari amici mi corre l’obbligo di ricordare, in questo particolare momento, un carissimo amico che ha avuto la sfortuna, nominato a pieno titolo, Governatore del nostro distretto Rotary, non poterlo esercitare neanche per un giorno.

Il 21 Luglio 2018 il buon Massimiliano Tacchi ci ha lasciato ed è mio desiderio ricordarlo con una frase di Sant’Agostino “la morte non è niente … sono solamente passato dall’altra parte: è come fossi nascosto nella stanza accanto”.

1° Luglio 2022

Nello Mari - DG 2071

Il Governatore Nello Mari ha inviato anche una videolettera, che avrò cadenza mensile, per tutti i Soci. Chi vuole potrà consultarla al seguente link:

https://www.youtube.com/embed/dulVDzAh-LQ