Titolo

Dimensioni font: A- A+

Home > Documentazione > Notiziario Distrettuale > Notizie dal distretto > Il Nobel Giorgio Parisi aveva ricevuto il Premio Galilei del Rotary nel 2006

Scarica l'articolo in PDF

Il Nobel Giorgio Parisi aveva ricevuto il Premio Galilei del Rotary nel 2006

La carriera dello scienziato romano è stata ricca di successi

Il fisico teorico Giorgio Parisi è stato insignito del premio Nobel per la Fisica, assegnatogli per le sue ricerche sui sistemi complessi. La carriera dello scienziato romano è stata ricca di successi: nel 2006, tra l'altro, gli era stato assegnato il Premio Galilei dei Rotary Italiani per la Fisica.

Il Professor Parisi è un brillante fisico teorico che ha dato contributi altamente originali e innovativi che hanno generato molteplici nuove direzioni in una gamma straordinariamente ampia di argomenti: fisica della particella elementare spanning, fisica statistica di sistemi dei corpi, teoria dei quanti, fisica matematica, teoria della stringa, sistemi disordinati e complessi, algoritmi e hardware per computer, e biofisica. Il suo lavoro ha interessato una concettualizzazione notevolmente innovativa ed estremamente profonda con una grande sofisticazione matematica e novità.

Più specificamente, proponiamo il conferimento del premio Galileo per il suo modello interpretativo dei concetti di quantum chromodynamics, l’applicazione della supersimmetria nella fisica della materia condensed, l’uso delle equazioni di stochastic differential to the quantisation of gauge theories così come i modelli di crescita e, cosa più importante, il suo uso brillante delle idee di replica symmetry che hanno rivoluzionato il nostro modo di comprendere l’intero campo dei sistemi disordinati.

Giorgio Parisi può essere annoverato fra i grandi scienziati del passato la cui influenza diffonde la sfera delle scienze in una maniera che è rara nella nostra moderna era di specializzazione.

(Giovedì 7 Ottobre 2021)

Torna indietro