Titolo

Dimensioni font: A- A+

Home > Documentazione > Notiziario Distrettuale > Notizie dal distretto > 50 anni fa il primo uomo sulla Luna: era un rotariano

Scarica l'articolo in PDF

50 anni fa il primo uomo sulla Luna: era un rotariano

Neil Alden Armstrong era membro del Rotary Club di Wapakoneta, Ohio

«That's one small step for a man, one giant leap for mankind».

Sono passati 50 anni da quell'impresa che, nel 1969, sembrava quasi impossibile da compiere: la conquista della Luna. Lo straordinario evento avvenne il 20 luglio grazie alla missione spaziale Apollo 11.
Neil Alden Armstrong non è stato però solo il primo uomo a mettere piede sulla luna, ma è stato anche il primo rotariano! Infatti, l'astronauta statunitense, scomparso il ‎25 agosto 2012, era membro del Rotary Club di Wapakoneta, Ohio
Dopo 19 minuti, lo seguì Buzz Aldrin. I due trascorsero circa due ore e un quarto al di fuori della navicella, e raccolsero 21,5 kg di materiale lunare che riportarono a terra. Il terzo membro della missione, Michael Collins, pilota del modulo di comando, rimase in orbita lunare, mentre gli altri due erano sulla superficie. 

(Venerdì 19 Luglio 2019)

Torna indietro