Titolo

Dimensioni font: A- A+

Home > Documentazione > Notiziario Distrettuale > Notizie dal distretto > "66 Gocce per Massimiliano": al Congresso di Lucca la presentazione dei progetti in memoria del Governatore Tacchi

Scarica l'articolo in PDF

"66 Gocce per Massimiliano": al Congresso di Lucca la presentazione dei progetti in memoria del Governatore Tacchi

Coinvolti i giovani dei terrotori in progetti di solidarietà finanziati dal fondo messo a disposizione per il progetto

Per animare uno spirito propositivo nei giovani toscani, la strada maestra è di coinvolgerli nella ideazione e realizzazione di progetti di cambiamento per la loro comunità. I giovani, se ben guidati, hanno risorse ed energie inestimabili che possono dedicare al miglioramento della realtà intorno a loro.

Con questo spirito nel 2018, Il Distretto Rotary 2071, partendo da una idea del Governatore Massimiliano Tacchi, aveva incaricato la Presidente della Commissione Azione Giovanile, Darya Majidi del Rotary Club Mascagni di Livorno, di creare un progetto corale giovanile per il Distretto; lo spirito era guidato dal motto dell’anno, “Be the inspiration”, ovvero “Sii di ispirazione”.

Dopo la prematura scomparso di Massimiliano Tacchi, nel luglio del 2018, il Governatore Giampaolo Ladu ha deciso proseguire sulle orme tracciate dal suo predecessore, dando attuazione e continuità a quell'intuizione. Protagonisti dovevano essere i giovani, con l'obiettivo di farli diventare protagonisti del cambiamento attraverso progetti in grado di avere un impatto sulle loro comunità; piccole gocce, in grado però di migliorare una realtà all’interno della loro comunità. Come sostiene Madre Teresa di Calcutta, “quello che noi facciamo è solo una goccia nell'oceano, ma se non lo facessimo l'oceano avrebbe una goccia in meno”.

Guidati da questo motto, il progetto, sotto la guida attenta degli Assistenti del Governatore, si è sviluppato grazie al lavoro dei Rotary Club del Distretto, che, in collaborazione con i Rotaract, hanno coinvolto i giovani del loro territorio in progetti di solidarietà finanziati dal fondo messo a disposizione per il progetto. Il concorso, fortemente voluto dall’amato Massimiliano Tacchi, è stato quindi rinominato “66 gocce per Massimiliano”, proprio per sottolinearne la figura ed esaltarne la memoria.

A dicembre 2018, i progetti migliori, giudicati dalle “Commissioni di Area” coordinate dagli Assistenti del Governatore, sono stati selezionati ed hanno ricevuto un finanziamento da parte del Distretto per un ammontare complessivo di 24 mila euro. I progetti spaziano alla creazione di aule multimediali per i ragazzi portatori di handicap alla realizzazione di laboratori musicali, da percorsi di avvicinamento dei ragazzi al mondo del lavoro a azioni di recupero di giardini di dimore storiche.

 

Tutto il lavoro svolto è rendicontato e visibile dalla pagina Facebook creata ad hoc e denominata “66 gocce per Massimiliano”. I risultati dei progetti saranno presentati al Congresso Distrettuale che si terrà a Lucca il prossimo 29 giugno 2019.

(Martedì 14 Maggio 2019)

Torna indietro