Titolo

Dimensioni font: A- A+

Home > Documentazione > Notiziario Distrettuale > Notizie dal distretto > Fernando Damiani (R.C. Grosseto) è il Governatore Designato per l'annata rotariana 2021-2022

Scarica l'articolo in PDF

Fernando Damiani (R.C. Grosseto) è il Governatore Designato per l'annata rotariana 2021-2022

A renderlo noto è stato il Governatore in carica Giampaolo Ladu, dopo aver riunito nelle scorse settimane la Commissione di nomina

Sarà Fernando Damiani, 59 anni, del Rotary Club Grosseto a ricoprire l'incarico di Governatore del Distretto 2071 per l'annata 2021-2022. A renderlo noto è stato il Governatore in carica Giampaolo Ladu, dopo aver riunito nelle scorse settimane la Commissione di nomina.

Damiani, classe 1960, è rotariano dal 2002. Svariati gli incarichi ricoperti sia a livello Distrettuale che di Club. Nell'annata rotariana 2007/2008 è stato Presidente del R.C. Valdarno, e per i successivi tre anni ha svolto la funzione di Segretario; ancora nel R.C. Valdarno è stato presidente della Commissione Fondazione Rotary (dal 2011 al 2013), Prefetto (2012/2013) e Consigliere (dal 2013 al 2015).

Nell'annata rotariana 2015/2016 il primo incarico distrettuale componente della Sottocommissione Formazione Professionale. Nel 2016 è stato nominato Prefetto del Distretto 2071 dal Governatore Alessandro Vignani. Attualmente ricopre l'incarico di Assistente del Governatore Giampaolo Ladu. Appassionato di golf, è presidente del Golf Club Punta Ala; dal 2009 al 2016 è stato Consigliere regionale della Federazione Italiana Golf.

Padre di Lorenzo e marito di Margherita da 29 anni, Fernando Damiani è nato a Montevarchi nel 1960.  Dopo aver conseguito la laurea in giurisprudenza all'Università di Firenze, ben presto ha avviato il percorso verso quello che sarebbe diventato di lì a breve il suo settore di riferimento: l'attività alberghiera, il turismo, l'accoglienza e la ristorazione.

Dopo essere diventato un importante operatore turistico, nel 1998 diventa proprietario dello stabilimento balneare e hotel “La Bussola” di Punta Ala, struttura che nel 2005, a seguito di importanti interventi di ristrutturazione, è diventata un vero e proprio fiore all'occhiello dell'offerta ricettiva in Maremma.

“Quando nel 2001 sono entrato a far parte del Rotary – ha commentato Fernando Damiani – ho avvertito subito dentro di me qualcosa che stava cambiando. Ero orgoglioso di far parte di questa associazione, ma soprattutto ogni giorno, da allora, ho sentito sempre più forte il senso di appartenenza, la voglia di fare e il piacere di conformare il mio stile di vita e i miei rapporti verso gli altri al rispetto dei principi rotariani. Quella che mi aspetta è una sfida importante – ha concluso – e spero di onorarla al meglio delle mie capacità”.

 

 

 

(Venerdì 11 Gennaio 2019)

Torna indietro